Settembre può aspettare di Susana Fortes

Se provate a digitare su un motore di ricerca qualsiasi il nome di Emily J. Parker gli unici risultati che vi verranno restituiti saranno, verosimilmente, quelli relativi al romanzo Settembre può aspettare della galiziana Susana Fortes (Editrice Nord) secondo cui Emily J. Parker sarebbe stata una scrittrice inglese del periodo interbellico semi sconosciuta dal pubblico, poco riconosciuta dalla critica, scomparsa nel nulla, a soli 32 anni, l’8 maggio del 1955 a Londra durante i festeggiamenti per il decimo anniversario della fine della Seconda Guerra Mondiale e che una dottoranda spagnola in filologia germanica, Rebeca Aldàn, decide di assumere a tema della propria tesi di dottorato, spostandosi temporaneamente nella capitale inglese per ripercorrerne le tracce letterarie e di vita privata, visto che Emily J. Parker ha fatto parte anche dell’intelligence britannica durante la guerra. Continua a leggere “Settembre può aspettare di Susana Fortes”

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: