Le stanze dell’addio di Yari Selvetella

Yari Selvetella e il suo Le Stanze dell’addio (Bompiani) è tra i dodici finalisti del prossimo premio Strega, ma è anche il protagonista della terza edizione del Gruppo di lettura day organizzato ormai da due anni da Isabella Borghese e Book Media Events (se volete saperne di più, vi linko qui un articolo di presentazione e qui l’evento facebook al quale ognuno può partecipare, volendo). Un’esperienza quella del Gruppo di Lettura Day che condivido con le mie amiche e colleghe di Leggendo a Bari.  Continua a leggere “Le stanze dell’addio di Yari Selvetella”

Le lettere da Capri di Mario Soldati

 Le lettere da Capri di Mario Soldati è forse uno dei libri più conosciuti della bibliografia narrativa del celebre regista (cinematografico e televisivo), oltre che giornalista.

Harry è un americano, prima storico dell’arte poi maggiore dell’esercito alleato, che, durante la Seconda Guerra Mondiale, incontra Jane, sua concittadina impiegata nelle forze paramediche. I due convolano a nozze in breve tempo, per non sprecare nemmeno un istante di quella che agli occhi di tutti appare come una coppia ideale: ricca, culturalmente elevata, raffinata. Continua a leggere “Le lettere da Capri di Mario Soldati”

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: