L’egoismo è inutile. Elogio della gentilezza di George Saunders

Meglio mettere subito in chiaro una cosa e dirlo apertamente: ho acquistato L’egoismo è inutile (Elogio della gentilezza) di George Saunders (Minimum Fax editore) al volo, durante il mio ultimo giorno al Salone del Libro a Torino fondamentalmente perché non volevo salutare quello che per noi lettori è l’incarnazione del Paese delle Meraviglie senza prima aver fatto un ultimo acquisto, anche se mi erano rimasti pochi spiccioli nel portafoglio e avevo ormai prosciugato la carta di credito. C’erano molti altri libri della stessa casa editrice che mi sarebbe piaciuto comprare ma il mio budget mi consentiva giusto questo libricino e due o tre spillette da veri book’s addicted. Continua a leggere “L’egoismo è inutile. Elogio della gentilezza di George Saunders”

Signorina Cuorinfranti di Nathanael West

 

Signorina cuorinfranti di Nathanael West (Minimum Fax) è un libricino deliziosamente cinico. Scritto durante gli anni della Grande Depressione da uno scrittore che in vita raccolse più fiaschi che altro, fino alla jella massima – morire precocemente giusto un giorno dopo F.S.Fitzgerald, come dire che la sua morte, al confronto, fu meno di un trafiletto in cronaca, più effimera di una lettera a Miss Lonleyheart – racconta le avventure di questa bislacca figura di giornalista sotto mentite spoglie, zimbello dei colleghi, che risponde a donne sull’orlo di una crisi di nervi, violentate, picchiate, usate come esemplari da monta. Continua a leggere “Signorina Cuorinfranti di Nathanael West”

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: