Andare a scuola a Hollywood di Massimo Benvegnù e Mattia Bertoldi

C’è poco da fare: a settembre si torna a scuola. La campanella suona in giorni diversi a seconda dei calendari regionali ma il risultato è sempre lo stesso: zaini, penne, libri. La scuola ci attende. Anzi, vi attende, perché io ho dato il mio contributo già da un po’ di tempo. Forse è per questo che ho trovato piacevole, oltre che intelligente e stimolante, questo Andare a scuola a Hollywood di Massimo Benvegnù e Mattia Bertoldi (Las Vegas Edizioni).

Continua a leggere “Andare a scuola a Hollywood di Massimo Benvegnù e Mattia Bertoldi”

L’isola senza tempo di Gianluca Mercadante

L’isola senza tempo di Gianluca Mercadante (Las Vegas Editore) è uno di quei libri dietro la cui apparente semplicità dell’intreccio, in bilico tra realtà e fantasia, si nasconde una trama di argomenti complessi e di sferzante attualità. Ma è anche una storia intima e accogliente, che avvolge il lettore in una spirale di avvenimenti che terranno il lettore sospeso dalla prima all’ultima pagina, come se stesse leggendo un thriller e non l’addio, forse struggente, forse semplicemente doveroso, tra un padre e un figlio.

Continua a leggere “L’isola senza tempo di Gianluca Mercadante”

In casa editrice: Las Vegas Edizioni

Con oggi inauguriamo uno spazio dedicato alle piccole e medie case editrici indipendenti, provando, con brevi interviste e alcune segnalazioni dal loro catalogo, a far conoscere ai nostri lettori chi e cosa c’è dietro i libri che leggiamo e di cui parliamo. Un tentativo, in altre parole, di dare all’oggetto libro un correlativo soggettivo in termini umani e non solo, persone, idee, percorsi che l’hanno portato dalla mente dell’autore fino agli scaffali delle librerie (fisiche o on line) e poi nelle nostre mani.

Continua a leggere “In casa editrice: Las Vegas Edizioni”

La vita sociale delle sagome di cartone di Fulvio Gatti

La Vita sociale delle sagome di cartone di Fulvio Gatti (LasVegas Edizioni) inizia così: «Paul Pavese, lo scrittore best seller, l’ispiratore e il mentore di una generazione, alla quale aveva regalato il progetto editoriale Fabula Nuova, era sparito da alcuni giorni». E benché nella redazione della casa editrice torinese nessuno se ne dia troppo pensiero, il guaio arriva quando all’apertura del Salone del Libro ci si ricorda che Pavese deve presentare in Sala Avorio il nuovo romanzo di Matteo Bussola «che pure è un bravo ragazzo e si merita una mano, eh…». E allora scatta la caccia all’uomo, con la direttrice marketing, Samantha Neli, che si improvvisa detective per recuperare l’inafferrabile Pavese. Continua a leggere “La vita sociale delle sagome di cartone di Fulvio Gatti”

Il piano inclinato di Matteo Di Pascale

Raccontare gli expat oggi. Raccontare le loro vite senza retorica ma non per questo rinunciare a un viaggio introspettivo ed emotivo: questo è Il piano inclinato di Matteo Di Pascale (Las Vegas Editore). Raccontare il bilico, l’asse non perfettamente allineato, per cui basta un niente perché la biglia faticosamente mantenuta in equilibrio rotoli giù senza freni e senza possibilità di tornare alla posizione di partenza: dove finirà, cosa colpirà, quali conseguenze provocherà non è dato di sapere, arriveranno e ci si pareranno di fronte con una possibilità solo apparente di poter scegliere. Pensare che un percorso arbitrario possa anche solo accidentalmente accordarsi con il nostro libero arbitrio è pura follia.

Continua a leggere “Il piano inclinato di Matteo Di Pascale”

La misura imperfetta del tempo di Monica Coppola

Cos’è la misura imperfetta del tempo? Monica Coppola ce la descrive, nel suo ultimo romanzo uscito per Las Vegas Editore, come un abito di una taglia toppo larga o troppo stretta, che le tre protagoniste non riescono a indossare, la mancata corrispondenza tra età e sentimento, desiderio e realtà, tutte, insomma, le in-coincidenze della vita che è necessario affrontare anche senza sapere come, si imparerà man mano, lungo la strada, a crescere, a realizzarsi, ad amare. Chi l’ha detto che ad ogni tempo corrisponde un’età, una ragione, un modo di vivere? Piuttosto, ogni cosa arriva a suo tempo, incluso lo svelamento di un segreto che ha pesato per oltre vent’anni sulle spalle di Lara. Continua a leggere “La misura imperfetta del tempo di Monica Coppola”

Lo Straordinario di Eva Clesis

Lo straordinario di Eva Clesis (Las Vegas Edizioni) è un romanzo stupefacente. Aggettivo, quest’ultimo, affatto iperbolico e da prendere – semmai – alla lettera. Un romanzo (caso raro) che è riuscito a farmi ridere e non solo sorridere, svagare e dilettare imprimendo comunque ai miei pensieri un corso estrospettivo e decentrato da me stessa, non perché non mi sia sentita in sintonia con Lea, la protagonista – casomai è il contrario: je suis Lea! – ma perché è una di quelle letture che ti portano a fare davvero molto caso a tutto ciò che ti circonda, a ogni minimo segnale (anche sensoriale) del mondo esterno (e a come ti può influenzare), guidandoti verso una comprensione non solo superficiale e di maniera ma intima e oggettiva dell’altro (incluso l’altro da sé). Continua a leggere “Lo Straordinario di Eva Clesis”

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: