#GalassieSommerse: Contessa Lara

Di Evelina Cattermole Mancini, in arte Contessa Lara, abbiamo pochi e oscuri dati biografici, specie per quanto attiene la nascita e la prima gioventù. Ciononostante, è d’obbligo annoverarla tra le più conosciute scrittrici del canone sommerso della Letteratura Italiana del XIX secolo, e non solo per ragioni strettamene artistiche. Poetessa, cronista mondana, musa della scapigliatura nella Roma umbertina, autrice di novelle, romanzi per ragazzi e un’opera di narrativa sociale e protofemminista – L’innamorata – fu una vera e propria donna in carriera, un’intellettuale apprezzata, uno sguardo lucido, sebbene a tratti sofferto e malinconico (come testimonia la sua ventennale produzione letteraria) della condizione della donna nel suo tempo. Continua a leggere “#GalassieSommerse: Contessa Lara”

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: