La voce segreta dei ricordi di Alessia Coppola

E’ uscito il 27 agosto in tutte le librerie il nuovo romanzo della nostra Alessia Coppola, La voce segreta dei ricordi edito da Newton&Compton editore. (trovate qui le altre recensioni ai suoi romanzi editi newton Il profumo del mosto e dei ricordi e La ragazza del faro )

Quella che ci troviamo a leggere è la storia di Ervea, poco più che ventenne, ex violinista, ha rinunciato alla musica dopo un trauma subito tanti anni prima. La sua vita è stata scandita da abbandoni, l’ultimo la morte di Nonna Bice, la sua cara nonnina con cui viveva dopo quel trauma, che profumava di cannella e nel cui giardino Ervea amava passeggiare a piedi nudi. La sua perdita è stata la goccia che le ha permesso di prendere una decisione drastica: lasciare la sua amata città di mare, Lecce, per la grande Milano, su al Nord. La cugina Eleonora infatti l’ha invitata a stare da lei per un tempo imprecisato, sperando di riuscire a tirarla su di morale. Continua a leggere “La voce segreta dei ricordi di Alessia Coppola”

Ancora consigli di libri per l’estate? Sì, perché ancora non vi abbiamo svelato i nostri…

A cura di Sara e Lydia

Siate onesti: quanti post o articoli con i consigli di lettura per l’estate avete letto finora? Personalmente, noi abbiamo perso il conto ma non per questo rinunciamo a darvi i nostri di consigli su possibili libri da leggere durante la bella stagione, che si sia in vacanza o che si resti in città. In genere questo per noi è il momento delle letture meno legate al blog, più libere, più leggere o anche più intense, ma di certo quelle per le quali ci riserviamo momenti tutti per noi. E consigliamo a voi di fare altrettanto, magari leggendo: Continua a leggere “Ancora consigli di libri per l’estate? Sì, perché ancora non vi abbiamo svelato i nostri…”

La ragazza del faro di Alessia Coppola, blog tour #4 – I luoghi del romanzo

I lettori de La ragazza del faro di Alessia Coppola (Newton Compton Editori) non potranno fare a meno di chiedersi se i luoghi descritti nel romanzo esistano davvero o siano il frutto della sbrigliata immaginazione della sua autrice. Questa tappa del blog tour (di cui trovate la recensione qui) cercherà di rispondere precisamente a questa domanda (qui, qui e qui trovate invece le altre tappe con altri approfondimenti e curiosità sul libro). Una domanda niente affatto oziosa se è vero ciò che diceva Eudora Welty a proposito dell’ambientazione di un romanzo, ovvero che esso sia una sorta di «angelo minore che custodisce dall’alto la narrativa, forse addirittura quello che osserva benevolmente da lontano, mentre gli altri – trama, significato simbolico, personaggi e così via – fanno il loro lavoro sotto gli occhi di tutti, sbattendo le ali». Continua a leggere “La ragazza del faro di Alessia Coppola, blog tour #4 – I luoghi del romanzo”

La ragazza del faro di Alessia Coppola

Con La ragazza del faro (Newton Compton Editori) Alessia Coppola si dimostra una delle voci femminili più fresche ed evocative del contemporaneo panorama narrativo italiano. Il suo talento per la scrittura, già messo alla prova con il romanzo di formazione Il profumo del mosto e dei ricordi (pubblicato sempre da Newton Compton nel 2018) e dal distopico sci-fi Vision (La corte Editore) rivela in quest’ultima sua opera una maggiore consapevolezza e maturità nello stile che colpiscono il lettore sin dalle primissime pagine. Continua a leggere “La ragazza del faro di Alessia Coppola”

«Il più bello dei libri lo devo ancora leggere», ma intanto… (Qual è il libro più bello letto nel 2018?)

Ma quanto sono brutti i bilanci? Non tanto, o non solo, quando le voci in passivo superano quelle in attivo, ma anche perché – pure se tutti col segno + davanti – arrivano in quei periodi dell’anno o della vita in cui, invece, si vorrebbe dimenticare, o non pensare. Oppure scatenano tempeste di malinconie, temporali di nostalgia. E quelle canaglie di aspettative… andrà meglio? Sarà peggio? Sarà, come? Sarà. Intanto è stato. E con quello che è stato, non so voi, ma io sono abituata sempre a farci i conti. Continua a leggere “«Il più bello dei libri lo devo ancora leggere», ma intanto… (Qual è il libro più bello letto nel 2018?)”

Vision di Alessia Coppola

Eclettica, camaleontica, trasversale. Non teme le etichette e le classificazioni, considera la scrittura una delle espressioni più alte di libertà e rispetta a tal punto i suoi lettori da fidarsi della loro capacità di cogliere il cuore che palpita in ogni sua opera, a prescindere dal genere che sceglie. Stiamo parlando di Alessia Coppola, che dopo aver incantato i lettori con Il profumo del mosto e dei ricordi (Newton Compton Editori), torna in libreria con Vision, uno sci-fi distopico, pubblicato da La Corte Editore, presentato in anteprima all’ultimo Salone del Libro di Torino e finalmente disponibile da domani in tutte le librerie fisiche e on line. Continua a leggere “Vision di Alessia Coppola”

9 libri da leggere per l’estate (secondo me)

A dire il vero, non trovo obbligatorio leggere in estate. Al contrario, visto che i lettori cosiddetti forti leggono tutto l’anno, magari l’estate può essere un periodo di ferie, un momento per staccare e provare nuove avventure, scoprire nuove passioni o che so io. Ma la verità è che sono proprio i lettori forti a non riuscire a rinunciare alla lettura nemmeno durante le vacanze, semmai aumentano il ritmo, liberi dagli orari di lavoro o dagli impegni dello studio. Verosimilmente cercano anche di accostarsi a nuovi generi e vedere, semplicemente, l’effetto che fa. Continua a leggere “9 libri da leggere per l’estate (secondo me)”

Intervista ad Alessia Coppola: l’eleganza e il talento tra fantasy e contemporaneo

Dell’ultimo libro pubblicato da Alessia Coppola per Newton Compton editori, Il profumo del mosto e dei ricordi, vi avevo già parlato qui. E anche se ci eravamo già incontrate durante la presentazione tenuta alla Feltrinelli di Bari lo scorso 12 aprile, andare a salutarla anche durante il Salone del Libro a Torino è stato un piacere irrinunciabile.  Continua a leggere “Intervista ad Alessia Coppola: l’eleganza e il talento tra fantasy e contemporaneo”

Il profumo del mosto e dei ricordi di Alessia Coppola

Il profumo del mosto e dei ricordi (Newton Compton Editore) è il primo romanzo di narrativa contemporanea della giovane scrittrice Alessia Coppola, ma non è un esordio in senso assoluto. La Coppola è autrice già amata e confermata di libri fantasy (il retelling in chiave fantastica della favola di Alice nel paese delle meraviglieWolfheart, la ragazza lupo, edito da La Corte, sono veri e propri cult tra gli amanti del genere). Continua a leggere “Il profumo del mosto e dei ricordi di Alessia Coppola”

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: