Un Drago di nome Poirot: intervista al curatore Marco Amici

Uscito il 1 settembre scorso, il Drago della Oscarvault dedicato al più grande investigatore letterario di tutti i tempi (quantomeno il più longevo), il mitico, il grande, il solo Hercule Poirot, può, a buon diritto, considerarsi un formidabile regalo di compleanno per il centenario della nascita (letteraria, nel romanzo Poirot a Style’s Court) di questo ometto belga, con la testa a uovo e le ghette capace di risolvere il più intricato dei misteri grazie alle sue straordinarie doti mentali (le celluline grigie) e alla sua altrettanto insuperabile conoscenza della psicologia umana, un mix tra empatia (dal greco empátheia, ovvero soffrire per) e simpatia (sympátheia ovvero soffrire con) a cui non sfugge nessuna sfumatura del carattere, criminale o no, dell’individuo.

Continua a leggere “Un Drago di nome Poirot: intervista al curatore Marco Amici”

In casa editrice: Flower-ed

Torniamo in casa editrice e parliamo oggi di Flower-ed, fondata a Roma dal 2012 da Michela Alessandroni, che ha gentilmente accettato di rispondere ad alcune domande. Un catalogo ricco di titoli forse più di nicchia, per quei lettori appassionati di letteratura inglese che vogliono scoprire qualche perla riscoperta, oppure per quelli che vogliono approfondire la vita delle maggiori scrittrici dei secoli scorsi. Continua a leggere “In casa editrice: Flower-ed”

In casa editrice: Vintage Edizioni

«È una verità purtroppo riconosciuta che le giovani donne dotate di scarsa bellezza fisica e nessuna fortuna resteranno senza marito. È una verità poco riconosciuta, invece, che alcune giovani donne possano non desiderare affatto un marito.»

Inizia così il prologo di Un’isolita Mary di S. M. Klassen, primo romanzo pubblicato dalla neonata casa editrice Vintage Edizioni, e già candidato a diventare uno degli incipit più memorabili della narrativa contemporanea. Oltre che un formidabile biglietto da visita. Continua a leggere “In casa editrice: Vintage Edizioni”

In casa editrice: Scrittura&Scritture

Torniamo in casa editice e parliamo oggi di Scrittura&Scritture, c.e. napoletana che pubblica titoli davvero molto peculiari. Che si tratti di narrativa, gialli o di “voci riscoperte”, i loro libri sorprendono per la particolare linea di pensiero che dimostrano: testi mai scontati, spesso vere e proprie chicche che si distinguono per la prospettiva inedita da cui guardano alla Storia e alle storie. Continua a leggere “In casa editrice: Scrittura&Scritture”

In casa editrice: Las Vegas Edizioni

Con oggi inauguriamo uno spazio dedicato alle piccole e medie case editrici indipendenti, provando, con brevi interviste e alcune segnalazioni dal loro catalogo, a far conoscere ai nostri lettori chi e cosa c’è dietro i libri che leggiamo e di cui parliamo. Un tentativo, in altre parole, di dare all’oggetto libro un correlativo soggettivo in termini umani e non solo, persone, idee, percorsi che l’hanno portato dalla mente dell’autore fino agli scaffali delle librerie (fisiche o on line) e poi nelle nostre mani.

Continua a leggere “In casa editrice: Las Vegas Edizioni”

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: