Segnalazioni #10

Decima settimana di segnalazioni dedicate agli autori emergenti o esordienti, un appuntamento ormai fisso su queste pagine. Oggi è il turno di Mara Rosaria Guido con I sogni camminano un fantasy pubblicato da BookaBook Edizioni e di Concetta Melissa, autrice di Come perdersi in due occhi, Lifebooks editore.

Jim Thomas, giornalista un po’ apatico, viene convinto dal lontano cugino Roger a sperimentare una nuova tecnologia: una capsula impiantata nel cervello in grado di cancellare i brutti ricordi e vivere per sempre una vita felice. In breve però la capsula inizia a mettere a repentaglio la sua vita e la neonata storia d’amore con Kyrsten, perché i sogni di Jim sfuggono totalmente al suo controllo, diventando indipendenti e prendendo vita.Nel tentativo di capire cosa ci sia veramente dietro l’invenzione della capsula e chi sia davvero Roger, Jim sarà costretto a prendere in mano le redini della sua vita e dovrà fare i conti con i suoi sogni per salvare il suo lavoro, la sua storia d’amore e la sua stessa vita.

Dalla casa editrice: https://bookabook.it/libri/i-sogni-camminano/ 

Da Amazon: https://www.amazon.it/I-sogni-camminano-Mariarosaria-Guido/dp/8833232018/ref=tmm_pap_swatch_0?_encoding=UTF8&qid=1600005669&sr=8-1


Questa è invece la trama di Come perdersi in due occhi di Melissa Concetta:

Sì, siamo donne. Sì, pensiamo e parliamo più del dovuto, più di quanto ci viene richiesto e più di quanto vorremmo. Sì, a volte ci perdiamo. E, altre volte, ci ritroviamo. Sì, potremmo sembrare anche patetiche, ma non lo ammetteremo mai. Proprio come Zoe. Single e senza alcun risultato professionale, nasconde le sue paure riguardo al proprio futuro a sé stessa e agli altri, ma non inganna la sua amica e coinquilina Laura, che non perde occasione per farle aprire gli occhi.
Laura fa la cameriera in un pub e, molte volte, ritrova i suoi clienti anche nel proprio letto. Zoe, contrariamente, non crede nell’attrazione spontanea e irrefrenabile tra due persone, finché non s’imbatte in Andrea.
Sì, lo ammettiamo, uno sguardo può scioglierci più di un complimento.
L’incontro fortuito di Zoe con questo sconosciuto rovinerà i piani del suo capo e mentore, Roberta. Colei che tutte vorremmo diventare e, al contempo, colei che tutte vorremmo evitare. In sole ventiquattro ore, le loro storie, apparentemente parallele, finiscono per intrecciarsi e riformarsi, l’una influenzata dall’altra, quasi come un effetto domino. Come se fosse inevitabile. Come in un perfetto algoritmo.
Sì, siamo donne e sappiamo anche cos’è un algoritmo.

link per acquisto:www.amazon.it/Come-perdersi-due-occhi-Lifebooks/dp/8833666344(cartaceo & E-book).

Ed è in vendita (informato cartaceo) anche in altre librerie online. 


I commenti sono chiusi.

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: