Segnalazioni #2

Eccoci con un nuovo appuntamento con le segnalazioni dedicate agli autori emergenti/esordienti. Oggi si parla di uno storico e di un chick lit: si tratta di Nel Nome del Giglio di Lavinia Fonzi (editore Bookroad) e Nessuna complicazione sentimentale di Mara Locatelli (Self)

Nel nome del Giglio di Lavinia Fonzi:

1798. In Francia è da poco scoppiata la Rivoluzione e l’armata guidata da Napoleone Bonaparte ha cambiato le sorti dell’Italia. A Firenze un gruppo di giacobini cerca di rovesciare il governo del Granduca di Toscana. Tra loro c’è Bianca, giovane poetessa ingenua e romantica, che sogna di trovare l’amore della sua vita. Sedotta e abbandonata dall’affascinante Federico,  si imbarca in una missione a Parigi affidatale dal padre morente: il suo compito consiste nell’avvicinare i politici francesi e convincerli a sostenere la causa dei giacobini italiani. Ma durante il lungo viaggio la ragazza si ritrova faccia a faccia con Federico, costretto a portare a termine lo stesso incarico per conto di una sua amante. Bianca deve suo malgrado collaborare con lui e, come se non bastasse, Parigi si rivela un’inaspettata fonte di pericoli.Tra intrighi, incontri con personaggi celebri- tra cui non manca Giuseppina Bonaparte- e incomprensioni, i due giovani dovranno portare a termine la loro missione, che culminerà in una congiura che mira dritta al centro del potere: Palazzo Pitti.

Link per l’acquisto: https://www.bookroad.it/prodotto/nel-nome-del-giglio/

L’autrice sui social:  @lamusadellastoria e @laviniafonzi_autrice

Nessuna complicazione sentimentale di Mara Locatelli

Alida ha 31 anni ed è una single in carriera in una prestigiosa agenzia di pubblicità. Un lavoro da privilegiati? Macché. Non c’è voluto molto per capire che quello è un mondo difficile, dove gli uomini non sono solo in superiorità numerica ma si sentono davvero superiori. Imparare a difendersi da soprusi e sessismo è una priorità, ma non è facile se le donne sono poche e fanno fatica a essere solidali tra loro.
Il suo motto è diventato: in agenzia guardarsi sempre alle spalle. E fuori?
Figuriamoci se la vita di una trentenne può scorrere liscia come l’olio. Da quando Demo, il suo grande amore, l’ha mollata, di un fidanzato vero lei non ne vuole più sapere. Nemmeno quando si trova costretta a lavorare per un cliente molto intrigante. O almeno è quello che si racconta e dice anche alle amiche. Per fortuna ci sono loro sulle quali può sempre contare.
Ma sarà proprio così?


Alida dovrà scoprirlo presto. E lo farà con valangate di ironia, mettendo a nudo sogni, difficoltà, delusioni e imprevisti – non tutti sempre piacevoli – con cui le donne devono fare i conti ogni giorno.

Link all’acquisto:  https://www.amazon.it/

L’autrice sui social: https://www.instagram.com/mara.lock/

https://www.facebook.com/mara.locatelli.92

maralocatelli.it

I commenti sono chiusi.

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: